Oggi vogliamo esaminare insieme a voi i tre materiali più comuni delle finestre: stiamo parlando dell’alluminio, del legno e del PVC. Quali sono le caratteristiche? Quali vantaggi offrono?

Nella scelta del materiale per i serramenti, dobbiamo prestare maggiore attenzione ad alcuni aspetti in particolare. Anzitutto, alla qualità dei materiali, alla dimensione dei nostri infissi e al materiale stesso, ovvero qual è il più idoneo sulla base delle nostre esigenze.

Finestre in alluminio: le caratteristiche e i vantaggi

Cominciamo ad analizzare gli infissi in alluminio. Possiamo certamente definirlo un ottimo materiale, la cui caratteristica principale è la grande versatilità. Infatti, è perfetto per gli infissi di medie e grandi dimensioni, ma non solo: è estremamente resistente. E quest’ultimo particolare ci suggerisce già l’elevata qualità e gli standard. Infine, è leggero e non cede facilmente agli agenti atmosferici.

Se consideriamo di lavorare l’alluminio con le moderne tecniche, allora possiamo ottenere risultati perfetti per quanto riguarda l’isolamento termico e acustico. In caso contrario, invece, investendo su tecniche di bassa qualità, dovremo tenere conto di un maggiore dispendio di riscaldamento o impianto di condizionamento.

Finestre in PVC: le caratteristiche e i vantaggi

Passiamo al secondo materiale, ovvero il cloruro di polivinile, abbreviato PVC. Abbiamo definito l’alluminio estremamente versatile, ma sicuramente il PVC si adatta a qualsiasi esigenza, essendo la versatilità la “parola chiave” di questo materiale. Per questo motivo, l’elevata resistenza e l’ottimo isolamento acustico e termico che offre sono parametri da prendere in considerazione. Un materiale molto impermeabile, che pertanto garantisce protezione contro gli agenti atmosferici. Purtroppo, dobbiamo considerare uno svantaggio abbastanza importante: non è adatto agli infissi di grandi dimensioni. Questo aspetto sicuramente lo penalizza. Il costo? Nella media: è da considerarsi un investimento.

Finestre in legno: le caratteristiche e i vantaggi

L’ultimo materiale di cui vi parleremo è il legno. Materiale di grande eleganza, raffinatezza e semplicità, i suoi vantaggi non sono puramente estetici, tuttavia. Per quanto sia stato probabilmente il materiale più utilizzato per centinaia di anni, oggi il legno deve rispondere alle moderne esigenze di serramenti. È il materiale naturale isolante per natura: offre elevatissime potenzialità, vi permette di non subire troppo i cambiamenti climatici e l’isolamento acustico è altrettanto elevato. Qual è il contro? Purtroppo il legno richiede una manutenzione costante. Ha bisogno sia di determinati trattamenti, sia di essere seguito con il tempo: prodotti e detergenti sono indispensabili.

 

Leave a comment

© 2019 Ropeca, Finestre d'Autore
C.F. - P.IVA - Reg. Impr. BG. IT04062120169
Cap. Soc. € 10.400 I.V. | R.E.A. 11111 | info@finestredautore.it
Preferenze Cookies - Privacy Policy - Cookie Policy
Sviluppato da Strategie Digitali Innovea

SHOWROOM MOZZO
Via del Commercio, 7 - 24030 Mozzo BG - Italy
Tel. +39 035461813 - Fax +39.035.5685635

SHOWROOM GRUMELLO DEL MONTE
Via A. Volta,2 - 24064 Grumello Del Monte BG - Italy
Tel. 035 4509910