fbpx

La scelta degli infissi per la propria casa tiene conto di diversi fattori: l’estetica, il prezzo e la performance termica. In questo articolo ti diamo alcuni consigli per scegliere i migliori infissi per risparmiare energia nel periodo invernale.

L’isolamento termico infatti rappresenta un aspetto molto importante, sia per mantenere caldo l’ambiente nella stagione invernale sia per il risparmio energetico.

È stato dimostrato che la dispersione del calore non avviene solo attraverso il vetro, ma anche attraverso il telaio. Perciò è importante considerare il coefficiente di trasmittanza termica (valore Uw) dell’intero serramento, che contempla la trasmittanza sia del vetro sia del telaio.

Un terzo elemento che influisce sulla dispersione termica è la posa in opera. Per questo motivo, molta attenzione in ZiniComm viene posta nella formazione dei posatori che, oltre a vantare una lunga esperienza, seguono frequenti corsi di aggiornamento.

Come aumentare l’isolamento termico dei tuoi infissi?

Premettendo che una finestra non ben isolata può causare una dispersione energetica pari al 20%, aggiungiamo che per una corretta scelta è necessario affidarsi ad un consulente preparato. Ecco perché la scelta del giusto prodotto va valutata in base a molti fattori, tra cui la zona geografica in cui si trova la casa, per quanti mesi è climatizzata e come risulta esposta alla luce.

In generale, se gli ambienti sono climatizzati per diversi mesi l’anno, quando c’è una grande differenza di temperatura tra interno ed esterno e nelle zone con buona quantità di luce, la soluzione migliore sono infissi spessi e con triplo vetro.

Tipologie

Finestre in PVC

Il materiale maggiormente isolante e con il miglior rapporto qualità/prezzo è il PVC. Il PVC è un polimero termoplastico il cui nome tecnico è Polivinile di Cloruro ed è naturalmente isolante. Proprio grazie a questa sua composizione garantisce un maggiore risparmio in bolletta, oltre che grande durata nel tempo e poca necessità di manutenzione.

Finestre in legno

Il legno è un materiale naturale e un ottimo isolante. Oltre a essere resistente è un ottimo elemento di arredamento, abbinabile all’alluminio e impiegato in forma lamellare per essere più resistente alle deformazioni. Questo materiale non necessita di una grossa manutenzione, come molti pensano, in quanto le finestre in legno di ultima generazione sono trattate con vernici ad acqua che rendono questo materiale più resistente.

Finestre in alluminio

Le finestre in alluminio a taglio termico garantiscono buone prestazioni in termini di risparmio energetico, se dotati di profili di spessore e isolamento minimi. Una caratteristica vincente di questo tipo di materiale è il prezzo, in quanto questo è il materiale meno costoso. In termini di efficienza energetica, tuttavia, non è paragonabile agli infissi in legno e in PVC.

Leave a comment

© 2019 Ropeca, Finestre d'Autore
C.F. - P.IVA - Reg. Impr. BG. IT04062120169
Cap. Soc. € 10.400 I.V. | R.E.A. 11111 | info@finestredautore.it
Preferenze Cookies - Privacy Policy - Cookie Policy
Sviluppato da Strategie Digitali Innovea

SHOWROOM MOZZO
Via del Commercio, 7 - 24030 Mozzo BG - Italy
Tel. +39 035461813 - Fax +39.035.5685635

SHOWROOM GRUMELLO DEL MONTE
Via A. Volta,2 - 24064 Grumello Del Monte BG - Italy
Tel. 035 4509910