fbpx

Arredare casa non è mai così semplice. Arredare il nostro ambiente per eccellenza significa anche trovare il perfetto equilibrio tra tutti gli elementi: mobili, elettrodomestici, tessuti e infissi. E quando si parla di infissi ci si deve impegnare per trovare il perfetto rapporto tra qualità ed estetica. Finestre e porte hanno un ruolo cruciale per un immobile. Non nascono come veri e propri elementi d’arredo, infatti servono principalmente per far entrare luce, isolando la casa e cercando di mantenere una temperatura stabile. Porte e finestre sono le perfette alleate dell’isolamento termico e contribuiscono a ridurre i consumi.

Ormai il mercato è talmente ricco di novità e alternative, che gli infissi rappresentano anche un’occasione per arredare casa. Infatti, possono essere perfettamente abbinati allo stile di un’abitazione. Ecco alcuni accorgimenti per ottenere il risultato perfetto in base allo stile della casa.

Infissi per arredamento in stile industriale

Iniziamo con uno degli stili più in voga degli ultimi anni, l’industrial. Questo modo di arredare prende ispirazione dai grandi loft newyorkesi ma anche dalla rivoluzione industriale: ha un carattere dinamico e smart e richiama il fascino delle metropoli. Largo a elementi di diverso tipo affiancati tra loro, con inserzioni vintage. Tra i materiali spiccano il ferro nero e un apparentemente “consumato”, ceramica crepata, legno massello grezzo e nodoso, vetri anticati e acciaio nella versione “Peltro”. I materiali più usati sono, quindi, quelli più resistenti, derivati da ambientazioni industriali. Per quanto riguarda i colori, si usano tinte scure, metallizzate, con qualche tocco vivace e luminoso. Fanno stile industrial le grate, gli impianti e le tubature a vista, grosse lampade, simili a quelle che una volta illuminavano i capannoni delle fabbriche.

E per quanto riguarda gli infissi, quali sono quelli perfetti per l’industrial? Le finestre hanno un ruolo cruciale per completare questo stile: sono molto ampie e fanno entrare una grande quantità di luce, rigorosamente senza tende.

La forma può essere quadrata o rettangolare e spesso occupa un’intera parete o gran parte di essa. Il perfetto materiale è il ferro, ma viene usato anche il PVC nel caso non si voglia spendere troppo. Il colore dominante è l’antracite. Il taglio è netto, minimale, perfettamente sguardato. Le maniglie sono quasi inesistenti, invisibili.

Infissi per arredamento in stile scandinavo

Lo stile scandinavo arriva direttamente dai Paesi nordici ed esalta forme essenziali e materiali naturali. Si fa molta attenzione alla funzionalità dei mobili e degli altri elementi d’arredo. Niente fronzoli, ma bisogna pensare solo all’essenziale. Dominano tonalità chiare come il bianco, il color panna, il legno.

Porte e finestre seguono questa filosofia: si prediligono gli infissi bianchi in PVC oppure legno. I colori possono riprendere quelli dell’arredamento per donare un senso di equilibrio e armonia, elementi cruciali nello stile scandinavo. In questo tipo di abitazione si fa molta attenzione all’ambiente, è la casa eco-sostenibile per eccellenza. Quindi è cruciale che anche gli infissi lo siano e soprattutto tengano particolarmente conto dell’isolamento termico e della riduzione dei consumi energetici domestici.

Infissi per uno stile Shabby Chic

L’espressione “Shabby Chic” indica uno stile che riprende, da una parte il country, dall’altra il vintage senza dimenticare il tocco romantico dato da fiocchi, fiori e altri elementi decorativi che ricorrono per tutta la casa. Gli arredi sono rigorosamente in legno, in particolare di colore bianco e un po’ usurati. Le linee sono molto morbide e tondeggianti, si ripetono nei tavoli, nelle sedie, ma anche degli armadi, dove non mancano curve e giochi di forme. In questo stile si usa anche il ferro battuto, anche stavolta pitturato con tinte molto chiare, il bianco, il rosa e i colori pastello. Le lampade donano, poi, calore. In questo stile non mancano poi foto, quadri e decorazioni sparse per tutta l’abitazione.

Gli infissi seguono questo stile, come le porte che sono in legno chiaro e magari hanno delle piccole decorazioni. Le finestre sono in parte nascoste da pesanti tendaggi, ma anche in questo caso il materiale dominante è il legno chiaro, che segue quello del mobilio.

Leave a comment

© 2019 Ropeca, Finestre d'Autore
C.F. - P.IVA - Reg. Impr. BG. IT04062120169
Cap. Soc. € 10.400 I.V. | R.E.A. 11111 | info@finestredautore.it
Preferenze Cookies - Privacy Policy - Cookie Policy
Sviluppato da Strategie Digitali Innovea

SHOWROOM MOZZO
Via del Commercio, 7 - 24030 Mozzo BG - Italy
Tel. +39 035461813 - Fax +39.035.5685635

SHOWROOM GRUMELLO DEL MONTE
Via A. Volta,2 - 24064 Grumello Del Monte BG - Italy
Tel. 035 4509910